Corso di aggiornamento per Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) ed Addetto al Servizio di prevenzione e protezione (ASPP) ai sensi dell’art. 32 del d.lgs. 81/08 e s.m.i.

Descrizione

Il D. Lgs. 81/08 e s.m.i. prescrive agli RSPP e ASPP, per mantenere le rispettive qualifiche, di frequentare idonei corsi di aggiornamento quinquennale, secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016 rep atti n. 128/CSR;  la decorrenza del quinquennio parte dalla data di conclusione del Modulo B comune e, per gli esonerati, dal conseguimento della laurea o dalla data di entrata in vigore del D.Lgs. 81/08  (15/05/2008) e costituisce riferimento per tutti gli aggiornamenti quinquennali successivi. In particolare, il monte ore totale dei corsi di aggiornamento quinquennali per RSPP di tutti i macrosettori è di 40 ore; gli ASPP di tutti i macrosettori devono frequentare 20 ore complessive di aggiornamento nell’arco di 5 anni.

Destinatari:

Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) provenienti dai diversi settori produttivi.

Obiettivi

Obiettivo del corso è quello di fornire ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e agli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) gli strumenti professionali necessari a mantenere le proprie competenze nel tempo attraverso un continuo aggiornamento alle normative, sempre più articolate ed in continua evoluzione.

Contenuti

I contenuti minimi della formazione, conformi a quanto previsto dall’art. 37 del D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato Regioni del 07/07/2016, possono variare in funzione della durata del corso di aggiornamento e prevedono:
Approfondimenti giuridico – normativi;
aggiornamenti tecnici – organizzativi;
sistemi di gestione e processi organizzativi;
informazione e formazione dei lavoratori;
la nuova disciplina sanzionatoria;
fonti di rischio;
promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
rischi specifici del settore ATECO di appartenenza;
nozioni di tecniche di comunicazione.

Il corso si conclude con la verifica finale.

Durata: 40 ore per RSPP – 20 ore per ASPP.

Metodologia didattica: Lezioni frontali, esercitazioni teoriche e pratiche, dimostrazioni.

Docenti: Docenti di fascia A in possesso delle qualifiche previste dal D.I. 6/03/2013, con esperienza quinquennale in materie giuridiche e in salute e sicurezza sul lavoro e professionisti del settore.