fbpx

 17 luglio 2020 

CORSO

RICONOSCIMENTO SENSORIALE DEI DIFETTI DEI VINI
LIVELLO AVANZATO

Scopo del corso è formare i partecipanti sul riconoscimento dei principali difetti sensoriali dei vini, attraverso la degustazione di numerosi vini contaminati artificialmente con i composti responsabili delle anomalie descritte. Per ogni difetto proposto sono illustrati l’origine, l’effetto sensoriale (con degustazione di vini contaminati artificialmente), i meccanismi di comparsa e la sua evoluzione, le tecniche di prevenzione o di eliminazione delle deviazioni organolettiche provocate.
Nella prima parte sono passati in rassegna alcuni potenziali difetti derivanti dalle uve: innanzi tutto quelli legati a difetti di maturità, caratterizzati da note erbacee marcate, poi quelli dovuti ad alterazioni causate da attacchi fungini. Vengono esaminati in seguito i rischi legati a deviazioni organolettiche di origine prefermentativa e fermentativa, legati essenzialmente a contaminazioni microbiche (spunto acetico, spunto lattico). Durante la vinificazione, alcuni difetti possono essere legati o a deviazioni del normale metabolismo microbico (comparsa di odori solforati) o a rischi di contaminazioni microbiche indesiderate, in particolare dovute a Brettanomyces (note animali e di sudore) e batteri lattici (note burrate in eccesso). Ma possibili problemi possono derivare anche dai contenitori, in particolare quelli in vetroresina o con rivestimenti epossidici, dai materiali di chiusura (sono note a tutti le infinite polemiche legate al vero o presunto gusto di tappo), e perfino dalla composizione originaria del vino, come ben sanno i produttori tedeschi alle prese con l’invecchiamento “atipico” dei loro vini bianchi.
In parallelo, vengono fatti assaggiare alla cieca ai partecipanti i vini contaminati con le molecole responsabili dell’alterazione, per identificare e memorizzarne gli effetti sensoriali.

Scarica il programma del corso—-> corso riconoscimento difetti vini

Sede di Svolgimento e data di realizzazione

ELDAIFP S.R.L. Impresa Sociale – via Nicola Cacudi n. 50 (Piazza Europa) – 70132 BARI

Giovedì 30 Luglio 2020 dalle 09:00 alle 18:00

Certificazione finale

Attestato di partecipazione

Modalità di partecipazione

La domanda di partecipazione, redatta secondo il modello predisposto (scaricabile qui sotto) va compilato, firmato, corredato del documento di identità e inviato via mail a segreteria@eldaifp.it entro il 27 luglio 2020

La quota di partecipazione va corrisposta nel medesimo giorno, prima dell’avvio del corso, dietro ricevuta o fattura.

Scarica il modulo di iscrizione —>ISCRIZIONE_corso riconoscimento difetti vini

Informazioni e contatti

Per tutti le informazioni è possibile:

  • consultare il sito internet eldaifp.it e pagina Facebook “Eldaifp Consulenza e Formazione”;
  • contattare la segreteria organizzativa ai seguenti recapiti: 080/8836068 – 379/1238709.