Interprete di lingua dei segni italiana (qualifica) CUR

Descrizione
Il percorso formativo, rilasciante un attestato di qualifica, è stato progettato secondo quanto previsto dalla legge 104/92, ed è rivolto a tutti coloro che desiderano accompagnare l’interazione linguistico-comunicativa tra soggetti non udenti e udenti, mediante l’interpretazione linguistica dei messaggi segnici, nei seguenti contesti: centri socio-educativi, situazioni di vita quotidiana del sordo adulto, manifestazioni pubbliche, convegni e incontri politici, strutture di assistenza per disabili, strutture di assistenza sociale e scuole.

Destinatari
Possono iscriversi al percorso formativo soggetti in presenza dei seguenti requisiti:
Diploma di scuola secondaria di secondo grado
Conoscenza della lingua italiana livello B2 per i cittadini stranieri.

Obiettivi
Il corso si propone di far acquisire ai corsisti conoscenze e competenze nel settore della interpretazione e traduzione da/in lingua dei Segni Italiana e nei settori della sociolinguistica della LIS e della cultura della comunità sorda, in modo tale che essi siano in grado di analizzare rapidamente ed efficacemente il contesto comunicativo e le caratteristiche dei soggetti della comunicazione, operare una mediazione comunicativa efficace e gestire ed erogare servizi socio-educativi per disabili.

Contenuti
– Classificazioni e caratteristiche delle diverse tipologie di disabilità
-elementi di pnl
-elementi di psico-pedagogia dell’handicap
-elementi di psicologia relazionale, sociale e di comunità
– linguistica della LIS e teoria e tecnica della traduzione e dell’interpretazione in LIS
-conoscenza del mondo dei sordi e delle peculiarità linguistiche e culturali delle lingue di interpretazione
-cura degli aspetti organizzativi, amministrativi dell’attività
– cura degli aspetti relativi alla sicurezza
– diagnosi dell’interazione comunicativa
-nozioni di linguistica generale e di psicolinguistica
-comunicazione verbale e comunicazione non verbale
– conoscenza della propedeutica all’interpretazione.

Durata e metodologie didattiche
Il corso della durata di 1200 ore sarà articolato in 720 ore di aula, laboratori pratici e FaD, e in 480 ore di stage in impresa.

Docenti
Professionisti con esperienza quinquennale di docenza e conduzione/gestione di progetti nel settore della comunicazione, dell’educazione, della pedagogia e della psicologia e in interpretazione in lingua dei segni.